Réseau Syndical International de Solidarité et de Luttes


dimanche, 20 juin 2021

 
 

 

Birmania : solidarietà con i lavoratori delle ferrovie a Rangoon

Accueil > Settori > Ferrovia > Birmania : solidarietà con i lavoratori delle (...)

L’esercito e la polizia bloccano la stazione ferroviaria Ma Hlwa Gone, a Rangoon. Circa 800 ferrovieri e le loro famiglie sono minacciati direttamente dalle forze repressive. Sono presi di mira dal colpo di stato militare perché fanno parte del vasto movimento di disobbedienza civile, nel quale il movimento sindacale è in prima linea :
http://www.laboursolidarity.org/Myanmar-Chiamate-uno-sciopero?lang=itwww.laboursolidarity.org/Myanmar-Workers-and-Unions-on-the?lang=en

Le organizzazioni membre della Rete Ferroviaria Senza Frontiere e della Rete sindacale internazionale di solidarietà e di lotta danno il loro pieno sostegno ai ferrovieri della Birmania e a tutti coloro che stanno lottando per la difesa dei propri diritti e contro il colpo di stato militare.